//Criptovalute, il token sottoposto al monitoraggio del quadro RW

Criptovalute, il token sottoposto al monitoraggio del quadro RW

L’Agenzia delle Entrate, con la recente Risposta 14/E, ha fornito alcune spiegazioni sui token. Dopo i primi chiarimenti sui bitcoin forniti nella Risoluzione 72/E/2016 e nella risposta (non pubblica) all’interpello 956-39/2018, il Fisco analizza il regime fiscale dei “token”, asset digitali emessi con offerta al pubblico (Initial coin offering o Ico) per finanziare progetti basati sulla blockchain. Il nuovo documento dell’Agenzia appare in linea con le conclusioni già espresse nei precedenti interventi: ha, dunque, il pregio di riconoscere la natura affine dei due cripto-asset (token e criptovalute) e il difetto di confermare i dubbi già emersi. Uno dei chiarimenti più interessanti riguarda la fiscalità IRPEF di coloro che acquisiscono token al di fuori del regime di impresa.

Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi

2018-10-08T13:38:47+00:00 8 Ottobre, 2018|notizie fiscali|