//IMU e TASI, è tempo di pagare

IMU e TASI, è tempo di pagare

Sta per scadere il termine per il versamento degli acconti IMU e TASI. Mancano, infatti, poco più di 10 giorni per la scadenza. Il termine ultimo per passare alla cassa è quello tradizionale del prossimo 16 giugno. Sono tenuti a versare le imposte locali tutti i contribuenti titolari di fabbricati e aree edificabili. Sono invece esonerati dal prelievo gli immobili adibiti a abitazione principale, tranne quelli di lusso, ville e castelli, e i terreni agricoli. Allo stesso modo sono tenuti a pagare la TASI coloro che possiedono fabbricati e aree edificabili. Dal 2016, però, non sono più obbligati al versamento possessori e detentori delle unità immobiliari destinate a abitazione principale. Pagano entrambi i tributi con uno sconto, rispettivamente, del 50 e del 25%, gli immobili dati in uso gratuito a parenti in linea retta, entro il primo grado, e quelli locati a canone concordato.

Italia Oggi – Fisco, Sergio Trovato

2017-06-05T14:45:41+00:00 5 Giugno, 2017|Scadenze|