//Rottamazione ruoli col turbo

Rottamazione ruoli col turbo

Arrivano altri dati sulla rottamazione delle cartelle: nelle prime due settimane dell’anno il volume giornaliero delle domande presentate dai contribuenti è quasi raddoppiato, salendo a quota 4.750, contro le circa 2.500 registrate fino al 31 dicembre scorso. Complessivamente, tra il 4 novembre 2016 e il 17 gennaio 2017 gli uffici di Equitalia hanno protocollato 155.948 istanze di adesione. I dati sono stati forniti ieri dal gruppo di riscossione, che ha realizzato un secondo monitoraggio della campagna di definizione agevolata dopo quello di fine anno. Delle 156 mila pratiche complessive, 27.263 sono state inoltrate nel Lazio, in cui spicca la provincia di Roma con 21.052 casi. Secondo posto in graduatoria per la Lombardia (21.848 istanze), seguita dalla Toscana (14.169). È la stessa Equitalia a confermare che la procedura «sta registrando, dai primi giorni di gennaio, un vero e proprio boom e i contribuenti stanno facendo letteralmente la fila per aderire».

Italia Oggi – Diritto e Fisco, Valerio Stroppa

2017-05-11T14:21:55+00:00 24 Gennaio, 2017|notizie fiscali|