//Cartelle, la rottamazione 2.0 viaggia a differenti velocità

Cartelle, la rottamazione 2.0 viaggia a differenti velocità

Con le disposizioni del D.L. 148/2017 sarà possibile definire i carichi di ruolo del 2017 (fino a settembre) ma anche rientrare in gioco per la precedente versione, laddove la stessa si sia arenata per il mancato pagamento di rateizzazioni già concesse. In più, si potranno regolarizzare i mancati pagamenti di luglio e settembre scorsi della vecchia agevolazione. Da ultimo non sarà più necessario riallineare le rate non versate di accordi in essere per poter presentare la domanda. È l’art. 1 del D.L. n. 148 del 16 ottobre 2017 ad estendere la definizione agevolata dei carichi di ruolo anche alle cartelle di pagamento affidate al concessionario dal primo gennaio al 30 settembre 2017. In analogia a quanto previsto dalla versione originaria della sanatoria, i carichi che possono essere definiti sono quelli «affidati» al concessionario nel periodo considerato.

Italia Oggi – La manovra 2018

2017-10-24T09:15:27+00:00 24 Ottobre, 2017|notizie fiscali|